Registrazione clip di gioco con Game DVR

Se hai recentemente aggiornato il sistema operativo del tuo PC a Windows 10 o hai acquistato un computer fornito con il nuovo sistema operativo Microsoft preinstallato, potresti aver notato una nuova icona verde intitolata Xbox. L’app Xbox consente di eseguire molte funzioni su Windows 10, incluso l’acquisto di titoli Xbox One, e registrare giochi. Sfortunatamente, Xbox non è immediato come un’app nativa per Steam ma può coesistere comodamente con i nostri giochi Steam incluso Counter Strike Global Offensive. Vediamo assieme come configurare questa comoda app per registrare le nostre performance videoludiche, caricarle online e condividerle con i nostri amici !

Per prima cosa cliccate il pulsante Start e premete Impostazioni (icona a forma di ingranaggio posizionata a sinistra del menu) per accedere a Impostazioni di Windows.

Attivate “Registra Clip di gioco, screenshot e trasmetti utilizzando la barra dei giochi” come nell’immagine in basso. La combinazione di pulsanti predefinita per attivare la barra dei giochi è WIN + G ma potete modificare questa scelta rapida nella sezione Apri barra giochi.

Dove salvare i video ? Se siete dei fortunati possessori di un SSD a 2TB non avete, certamente, problemi di spazio ma se siete come me un possessore di un SSD a 256MB è necessario, sicuramente, modificare la cartella in cui vengono memorizzati i filmati di gioco. Date il segno di spunta al menu “Game DVR” e selezionate il pulsante Apri Cartella per salvare i video in un’altra cartella. Il consiglio è disporre, almeno, di un hard disk da 1TB aggiuntivo se salvate frequentemente filmati in alta definizione.

Consiglio di disattivare l’opzione Registra in background e impostare anche una lunghezza di registrazione massima a seconda delle vostre esigenze.

Volete registrare le conversazioni in-game e i numerosi “Cyka blyat” pronunciati dai vostri Mates oppure aggiungere, in seguito, un sottofondo musicale ? Attivate/Disattivate l’opzione Registra audio quando registro un gioco. Ricordatevi di modificare anche la frequenza dei fotogrammi video (60fps) per offrire al vostro pubblico un video di maggiore qualità (avrà meno scatti) a scapito di una maggior dimensione in fase di upload su YouTube.

Esiste un’altra opzione all’interno dell’app XBox (Immersive/Metro) ma è riservata esclusivamente agli utenti che fanno dirette streaming. Dubito vi possa interessare (se trasmettete su Twich disponete di software migliori come ad esempio xsplit o StreamPro) . Qualora vogliate effettuare un test ricordatevi di utilizzare una qualità streaming Media/Alta.

E’ giunto il momento di testare la nostra app. Avviate il vostro gioco preferito (ho utilizzato per questo test CSGO) e notate il messaggio in Overlay, significa che l’app è funzionante e potete iniziare a registrare in ogni momento dopo la pressione del pulsante apposito.

La barra di gioco viene avviata con la combinazione di tasti WIN+G e dovete premere il pulsante di registrazione per dare inizio alla registrazione. Richiamate la barra di gioco con la stessa combinazione di tasti e premete Stop per bloccare la registrazione.

Opinioni ? A proposito di Steam, non dovremmo giudicare troppo severamente Microsoft per non avere creato un’app che si integri nativamente con la nostra libreria di giochi. Si tratta di un’app modesta ma completamente funzionante per effettuare streaming e registrare filmati. Occorre, ovviamente, una dotazione hardware medio-alta per non danneggiare la nostra esperienza videoludica (perdita interessante di fps) e offrire al nostro pubblico i migliori video disponibili (nessun scatto, no lag).

Aggiungi un commento

Articoli Recenti

Seguici su: